23 anni di problemi di erezione

Disfunzione erettile: a chi rivolgersi?

Salve, sono un ragazzo di 23 anni, studente.

tecnica di ritardo dellerezione

Circa 10 mesi fa ebbi un rapporto con una ragazza con difficoltà a mantenere l'erezione. Per un po' di giorni, dopo una prima erezione, prima ancora della penetrazione succedeva ancora la stessa cosa. Ho fatto tutte le analisi del sangue, urine, spermatestosterone, è tutto regolare.

ingrandire le dimensioni del pene

Ho fatto bene? Gentile utente, ritengo che, data la giovane età e la presenza di valori ematologici normali, il suo problema sessuale difficilmente abbia un'origine organica.

Penso che Lei abbia fatto bene a non assumere il Viagra.

erezione troppo veloce che cosè

Tuttavia in questi casi, affinché il giovane non diventi dipendente dal farmaco, è opportuno aggiungere un supporto psicosessuologico che lo porti ad aumentare la sicurezza sessuale, fino a staccarsi gradualmente dal farmaco. Pertanto Le consiglio consultare uno psicosessuologo.

causare unerezione rapida

Cordiali saluti. Chi siamo Humanitas Research Hospital è un ospedale ad alta specializzazione, centro di Ricerca e sede di insegnamento universitario e promuove la salute, la prevenzione e la diagnosi precoce.

colpi di pene

Potresti essere interessato