Il pene è troppo duro

7 buoni consigli per il tuo pene

come ripristinare rapidamente unerezione debole dimensione del pene con lerezione

Domanda: Pene il pene è troppo duro rigido Buongiorno Dottore Andrea Militello, ho 19 anni ed è da circa un anno che ho dei rapporti sessuali e molto spesso trovo difficile gestire l'erezione e il piacere. In sostanza anche se non sono "mentalmente" preso dall'eccitazione, il pene mi diventa durissimo a tal punto da non riuscire a gestirlo: da un lato perché troppo rigido e di conseguenza non riesco a trarne piacere glande sensibile dall'altro lato per l'imbarazzo del doverlo tenere con una mano e cercare di spingerlo verso il basso sperando che si "calmi".

il motivo della flessione del pene durante il rapporto, viene prodotta unerezione

Non mi capita sempre, per fortuna, ma vorrei non mi capitasse mai, ma in generale non ho mai iniziato un rapporto con il pene semi-rigido ma solo, appunto, rigido. Solo con la penetrazione perde l'eccessiva rigidità di cui le ho parlato, e probabilmente per una questione anche abbastanza logica Un'altra cosa che ho notato è la mancanza di "precum" Aggiungo che ho fatto una visita da un andrologo qualche anno fa e mi disse che tutto andava bene Ne ho parlato con alcuni amici e spesso mi sento dire che il loro membro non diventa mai rigidissimo anche il mio a volte, e per fortuna Poi mi sono informato e ho scoperto che ne esistono di carnosi e sanguigni se non sbaglio Inoltre, specialmente nelle pratiche orali, spesso sento un certo fastidio che con altre proprio non c'è forse perchè più "gentili"?

7 buoni consigli per il tuo pene

Non so quanto possa servirle questa informazione ma cerco di essere il più chiaro ed esplicativo possibile per farle capire al meglio la situazione: fisicamente sono alto ed ectomorfo Proprio nell'eiaculazione a volte il pene diventa durissimo con vene visibili e glande assai gonfio e purtroppo è quasi più un fastidio che un piacere Neanche a dirlo, a volte mi è praticamente impossibile riuscire a mi scuso per la volgarità, ma non so come spiegarlo venire in bocca o dentro Ripeto: non mi capita tutte le volte; con certe accortezze riesco senza problemi.

Vorrei soltanto sapere se esistono delle soluzioni per evitare questi momenti di imbarazzo che mi impediscono di portare a termine alcuni rapporti.

con disfunzione erettile pene dritto o curvo

Risposta: Dr. Militello Andrea Salve, purtroppo o dovremo dire per fortuna, il tutto è dovuto sicuramente ad alti livelli di testosterone responsabile anche della crescita muscolare con gli esercizi della palestra. Un caro saluto, Dr.

vitamina per migliorare lerezione problemi di erezione a 35 anni

Andrea Militello contatti Ricerca in Esperto Risponde.

Potresti essere interessato