Custodia per pene,

Custodia cautelare esclusa per pene sotto i 3 anni: lo dice la Cassazione

Dolore al pene

Tradizioni culturali[ modifica modifica wikitesto ] Una parziale subincisione del pene. Quello della subincisione del pene è un rito tradizionale appartenente a diverse culture in tutto il mondo, [2] lo si trova principalmente in Australia [3] [4] [5] [6] [7] ma anche in Africa[8] Sud America e nelle culture polinesiana ad esempio nelle isole Tonga [9] [10] [11] e melanesiana ad esempio in Papua Nuova Guinea [12] [13] dell' oceano Pacificospesso utilizzato per indicare il passaggio dall'adolescenza all'età adulta.

custodia per pene

In Australia in particolare, la subincisione del custodia per pene è frequente tra aborigeni ed è ben documentata tra quelli stanziati nella regione dell' Australia Centralenella parte meridionale del Territorio del Nordcome gli Arrernte e i Luritja. La parola in lingua arrernte per indicare la subincisione è arilta, e questa è praticata come rito di passaggio dall'età dell'adolescenza all'età adulta.

Prodotti visionati recentemente

Questo tipo di modificazione rituale era tradizionalmente praticata anche dal popolo Lardilstoricamente stanziato nelle isole Wellesley in particolare nell' isola Morningtonsituate nel golfo di Carpentarianel Queensland. I giovani uomini che sceglievano di sottoporsi a tale pratica erano gli unici ad imparare un semplice linguaggio cerimoniale, il Damine il pene subinciso poteva poi essere utilizzato come fonte di sanguinamenti rituali durante tutte le cerimonie successive a cui essi partecipavano da adulti.

custodia per pene

Stando a quanto afferma Ken Haleautore di diversi studi sul Damin, nell'ultimo mezzo secolo non ci sono state iniziazioni nel golfo di Carpentaria e quindi quel linguaggio è, di fatto, ormai morto.

In alcune culture australiane, una pratica tradizionale prevedeva la penetrazione del pene subinciso di un uomo adulto da parte del pene non subinciso di un bambino, in genere di età inferiore ai sette anni, dopo che questo era stato sfregato fino a farlo diventare eretto, il tutto provocando alla fine l'eiaculazione dell'adulto.

È questo il caso di quelli che nella letteratura custodia per pene di settore sono chiamati i "ragazzi-mogli" boy-wivesla cui esistenza era stata riscontrata nella regione di Kimberleynell'Australia occidentale.

custodia per pene

Secondo chi si sottopone a tale operazione, che in genere impiega un mese a guarire, la subincisione del pene, oltre a rendere più singolare l'aspetto del membro, aumenterebbe il piacere sessuale, dando sensazioni del tutto nuove grazie al fatto che l'uretra, ricca di terminazioni nervose, sarebbe più facile da stimolare. Non solo, il piacere sessuale aumenterebbe anche nella partner penetrata, a causa dell'allargamento del pene dovuto alla presenza dell'incisione.

Secondo uno studio pubblicato sul British Journal of Urology International le dimensioni medie di un pene sono di 9,16 cm a riposo e 13,12 cm in erezione. Ci piace sapere se questa è la verità o solo un luogo comune, ed anche in questo caso sono stati effettuati molti studi scientifici. Un sito offre la lunghezza media del pene a questo indirizzo. Al top della classifica vincono Repubblica del Congo 17,93 cmEcuador 17,61 cmColombia 17,03 cmVenezuela 17,03 cm.

Altri svantaggi sono poi l'aumento dell'esposizione a malattie sessualmente trasmissibili e una diminuzione della capacità di fecondazione, dovuta proprio alla difficoltà di far andare lo sperma sufficientemente in profondità nella vagina.

Potresti essere interessato